Interviste ai Soci

Interviste ai Soci


LSC: La sicurezza è per tutti

28/11/2022 - Autore:
LSC nasce dallo svilluppo della sicurezza nel campo informatico, uno sviluppo che continua ad avvenire in un mondo dove i dati hanno un'importanza sempre più cruciale in tutti i settori.
LSC nasce proprio per proteggere questi dati con un sistema innovativo ed all'avanguardia: Inter-Sec. Il sistema, così come la nostra azienda, affonda le radici nella conoscenza della sicurezza in tutti i suoi campi che, unita ad una solida competenza tecnica, da’ un'offerta completa in grado di garantire una copertura della rete da qualsiasi tipo di attacco.

Intervista:
1: Oggi la sicurezza informatica è importante, perché?

Oggi il panorama della sicurezza informatica è molto diverso da com'era qualche anno fa. Questo è dovuto alla costante evoluzione degli hacker e dei mezzi a loro disposizione. Se prima era sufficiente installare un
antivirus per potersi considerare protetti, oggi è necessario avvalersi di strumenti più avanzati. Il nostro sistema di sicurezza INTER-SEC nasce proprio per rispondere alla crescente sofisticatezza degli attacchi informatici, e abbraccia sia le componenti software che hardware del sistema, rendendo la rete impenetrabile.

2. Concretamente, quali sono gli strumenti migliori per far sì che i nostri dati rimangano al sicuro?

Ad oggi gli strumenti che proteggono al meglio i nostri dati sono i cloud: avendo un cloud privato che effettua backup locali ed un software che gestisce la connessione del server, è possibile tenere i propri dati al sicuro dalla maggior parte degli attacchi esterni.

3: Chi ha bisogno di essere tutelato in tal senso?

La risorsa più preziosa per un hacker sono i dati: che siano dati personali, registri aziendali o proprietà intellettuale, questi hanno valore in quanto possono essere usati per ricattare delle aziende, banche o interi governi. Oggi però siamo tutti in possesso di grandi quantità di dati: per questo motivo ognuno di noi è un possibile
bersaglio per un hacker, e dunque ognuno di noi dovrebbe tutelarsi con ogni mezzo a disposizione.

4: Chi all'interno di un'azienda deve essere formato in termini di sicurezza informatica?

Nella catena della sicurezza informatica, l'essere umano è sicuramente l'anello più debole. Infatti una delle strategie più utilizzate dagli hacker è quella del social engineering, che sfrutta l'inganno per accedere alla rete e rubare/criptare i dati. Per creare una rete sicura è necessario anche pensare all'hacker come un essere umano, e
per questo è importante tracciarne un profilo criminologico. Per fare ciò è necessario unire alle competenze informatiche quelle antropologiche, così da poter difendere la rete da una più grande
varietà di attacchi, sia interni che esterni. Per questo motivo è importante formare tutti i dipendenti di un'azienda, che saranno in grado di riconoscere i vettori di attacco e le tecniche utilizzate dagli hacker.

5. In cosa consiste il sistema di sicurezza Inter-Sec?

Il nostro sistema nasce per garantire la totale impenetrabilità del sistema. Nel momento in cui il dispositivo contatta il DNS, interviene il sistema Inter-Secche, grazie ad una combinazione di hardware e software specializzati, controlla
lo scambio di informazioni con gli altri dispositivi confrontando i dati con una lista aggiornata in tempo reale di malware e spyware.