News

News


Quando gli stranieri guadagnano più degli svizzeri

16/05/2018
Se il lavoro richiede elevate responsabilità, gli stranieri guadagnano in media più degli svizzeri. È ciò che emerge dalla rilevazione svizzera della struttura dei salari dell'UST, relativa al 2016. In generale, due anni fa il salario mediano ammontava a 6.502 franchi lordi al mese. Il 10% dei dipendenti meno remunerati ha guadagnato meno di 4.313 franchi al mese, mentre il 10% meglio pagato ha percepito un salario superiore a 11.406 franchi.

Il panorama salariale svizzero presenta sensibili variazioni a seconda dei rami economici. I livelli di remunerazione sono chiaramente superiori al salario mediano nelle attività economiche a forte valore aggiunto, come le assicurazioni (8.762 franchi), le attività informatiche e i servizi d'informazione (8.900 franchi), i servizi finanziari (9.742 franchi) o l'industria farmaceutica (9.835 franchi). In fondo alla scala salariale troviamo l'industria tessile e dell'abbigliamento (5.208 franchi), il commercio al dettaglio (4.798 franchi), alberghi e ristoranti (4.337 franchi) e i servizi personali (4.076 franchi).

Se si considera l'insieme dell'economia, la remunerazione dei dipendenti di nazionalità svizzera è in media più elevata di quella versata alla manodopera straniera, ovvero 6.808 franchi contro 5.893 franchi. Globalmente, questo differenziale salariale a favore dei dipendenti svizzeri rispetto al personale straniero si ritrova in tutte le categorie di permessi di soggiorno.

Se tuttavia si considerano i posti che richiedono elevate responsabilità, si può constatare che i salari versati alla manodopera straniera sono più elevati rispetto a quelli percepiti dai dipendenti di nazionalità svizzera. I frontalieri che ricoprono funzioni con elevate responsabilità guadagnano 10.750 franchi e i beneficiari di un permesso di dimora 12.247 franchi, contro i 10.136 franchi versati ai salariati svizzeri.

Questa situazione si capovolge se prendiamo in esame i posti di lavoro che non comportano responsabilità gerarchiche. Con 6.190 franchi, la remunerazione dei dipendenti di nazionalità svizzera senza funzioni di quadro è superiore ai salari versati alla manodopera straniera, ovvero 5.694 franchi per i frontalieri e 5.161 franchi per i dipendenti con un permesso di dimora. 




          Invia tramite Email