News

News


Le Matin chiude a fine luglio

08/06/2018
La pubblicazione continuerà solo in versione online

Il gruppo Tamedia, confermando le anticipazioni fatte da SRF, lo ha annunciato in una nota ufficiale: la versione cartacea di Le Matin, quotidiano storico della Svizzera francese fondato nel 1893, cesserà le sue pubblicazioni a fine luglio. La testata online, invece, non verrà smantellata.

Una decisione presa in seguito all'andamento negativo delle finanze del giornale: solamente nel 2017 il deficit ruotava attorno ai 6,3 milioni di franchi. Sono 41 le persone che verranno licenziate, 24 quelle interne alla redazione. Per loro sarà però predisposto un piano sociale.

La versione digitale sarà garantita da 15 giornalisti. La guida della redazione sarà affidata a Laurent Siebenmann.

Non toccato da tagli resta il domenicale cartaceo Le Matin Dimanche.




          Invia tramite Email