News

News


OVS: in Svizzera licenziati tutti i dipendenti

26/06/2018
Sempione Fashion, la società che gestisce oltre 140 negozi OVS in Svizzera, ha confermato la rescissione di tutti i contratti di lavoro dei suoi dipendenti al termine del processo di consultazione. Lo indica l’azienda in una nota diffusa ieri.

Il Cda e la direzione di Sempione Fashion sono giunti alla conclusione che non è più possibile proseguire l'attività nella forma attuale. Per questo motivo, tutti i contratti di lavoro verranno sciolti entro fine giugno.

Diverse società attive nel settore dell'abbigliamento hanno tuttavia dimostrato interesse per rilevare parte del personale di vendita specializzato toccato dalla chiusura dei negozi, precisa la nota.

A inizio giugno, la società aveva comunicato di non essere riuscita a posizionarsi sul mercato elvetico, dopo aver rilevato nel 2016 il gruppo Charles Vögele. L'azienda - che impiega 1150 persone - accusava un fatturato insufficiente.

L'8 giugno, OVS aveva annunciato la liquidazione di 132 filiali su 143 in Svizzera. 




          Invia tramite Email