Corsi

Corsi


BITCOIN: FONDAMENTI TECNICI E REALTÀ PRATICA
Giovedì 26 aprile 2018, ore 9:00-12:30 - Lugano, Corso Serafino Balestra 12


Corso di Formazione
Il corso della durata di 3h30` permette di apprendere i fondamenti tecnici del Bitcoin e acquisire le basi pratiche per poter operare fin da subito e in modo autonomo con la cryptovaluta. Il corso coniuga una parte teorico-descrittiva iniziale con una parte che illustra l’operatività “hands-on” affinché i partecipanti possano vedere come effettuare nella pratica delle transazioni in cryptovaluta in tutta semplicità.


Metodologia Didattica
Caratteristiche peculiari del corso sono l'abbinamento fra una parte teorica che descrive il funzionamento del Bitcoin e una parte pratica, molto concreta, attraverso la visione dell’installazione e dell’uso di un software wallet con cui effettuare transazioni. Viene costantemente stimolata l’interattività con i partecipanti, al fine di poter esaurientemente trattare casi reali e pratici e incuriosire e coinvolgere la platea con gli aspetti di maggior interesse. Oreste Venier, docente - Laureato in Fisica e appassionato di docenza di materie tecniche, si occupa da sempre di progettazione elettronica. Ha sviluppato ex-novo hardware elettronico specifico per la firma di transazioni bitcoin e supporto alle Cryptovalute. È CTO del progetto Swiss Blockchain Technology e docente a contratto presso le Università di Venezia e di Padova.


Destinatari
Il corso è progettato specificamente per le esigenze di quadri, dirigenti, imprenditori e altri professionisti interessati alle nuove cryptovalute. Non è richiesta ai partecipanti alcuna conoscenza pregressa in materia.


Condizioni di partecipazione
400,00 CHF + IVA quota di partecipazione
320,00 CHF + IVA quota agevolata per i Soci CCIS - (riduzione del 20%)
Per aderire occorre inviare il modulo di adesione entro il 17 aprile 2018 a infoti@ccis.ch Le adesioni verranno accettate fino ad un massimo di 12 persone per garantire il massimo supporto individuale ai partecipanti.


L'iscrizione comprende
- Guida Pratica sul Bitcoin e presentazione utilizzata durante il corso
- Link per scaricare l’ultima versione del software wallet electrum e gli altri tools
- Attestato di partecipazione
- Buono per supporto tecnico post-corso (validità 30 giorni) per una richiesta di chiarimenti via email al docente sugli argomenti del corso.


Per maggiori informazioni:
Camera di Commercio Italiana per la Svizzera
Via Serafino Balestra 12 - 6900 Lugano
+41 (0)91 924 02 32 ¦ infoti@ccis.ch ¦ www.ccis.ch




I corsi per Sommelier in lingua italiana

La Camera di Commercio Italiana per la Svizzera (CCIS) in collaborazione con l’Associazione Svizzera dei Sommelier Professionisti (ASSP) organizza i corsi per sommelier in lingua italiana. I corsi sono riconosciuti dall’Association Suisse des Sommeliers Professionnels e dall’Associazione Mondiale dei Sommeliers (ASI) e s’indirizzano non solo ai collaboratori e ai quadri della ristorazione ma anche a tutti gli interessati. Scopo del corso è di informare ed educare il consumatore, quindi di preparare in modo adeguato il personale addetto al servizio dei vini. I corsi non hanno scopo di lucro.

Il corso è programmato secondo moderni canoni di formazione professionale al fine di fare acquisire ai partecipanti un adeguato bagaglio tecnico-culturale anche in funzione del superamento dell’esame finale (facoltativo), il quale darà diritto al titolo di Sommelier.

Ginevra:

Zurigo:

Berna:

Struttura del corso

Il corso è strutturato in tre livelli indipendenti di dodici lezioni ciascuno per un totale di 36 lezioni. Il 1° livello è dedicato alla viticoltura, alla tecnica di degustazione, alla legislazione, ai distillati e al marketing; Il 2° livello alla geografia vitivinicola; Il 3° all’abbinamento cibo-vini. Al termine di ogni livello, il corsista ha la facoltà di presentarsi ad un esame, superato il quale avrà diritto ad un certificato di frequenza. Sede dei corsi sono Zurigo e Berna.

Esami finali

Al termine del primo, rispettivamente del secondo livello, il corsista potrà sostenere un esame
consistente in:
  • Prova scritta;
  • Analisi organolettica di due vini;
  • Colloquio con il Commissario d’esame per accertare la conoscenza degli argomenti trattati.
Per quanto concerne l’esame finale del terzo corso, lo stesso sarà organizzato come segue:
  1. Prova scritta con domande su tutti e tre i livelli;
  2. Analisi organolettica di due vini;
  3. Prova pratica di abbinamento cibo-vini;
  4. Prova orale con domande su tutti e tre i livelli;
  5. Prova pratica di servizio;
Alle prove 4 e 5 saranno ammessi solo coloro che supereranno le prime tre prove dell’esame finale. Il candidato che non supera l’esame finale potrà ripeterlo al massimo per un’altra volta nella sessione d’esami successiva.

Informazioni ed iscrizioni presso:

Camera di Commercio Italiana per la Svizzera
Sede di Zurigo :
Seestrasse 123 – 8027 Zurigo
Tel. 0041/44/289 23 23, Fax 0041/44/201 53 57
e-mail: info@ccis.chwww.ccis.ch

Sede di Ginevra :
Rue du Cendrier 12-14
Casella Postale - 1211
Ginevra 1 Tel. +41-22- 906 85 95 - Fax +41-22- 906 85 99
infogva@ccis.ch